unsaltonelnulla:

Articolo 31.

scarletletterswift:

I think forming a bond with fans in the future will come in the form of constantly providing them with the element of surprise. No, I did not say “shock”; I said “surprise.” I believe couples can stay in love for decades if they just continue to surprise each other, so why can’t this love affair exist between an artist and their fans?

scarletletterswift:

I think forming a bond with fans in the future will come in the form of constantly providing them with the element of surprise. No, I did not say “shock”; I said “surprise.” I believe couples can stay in love for decades if they just continue to surprise each other, so why can’t this love affair exist between an artist and their fans?

Tu sei innamorata del ricordo, non di lui. È una persona con cui hai vissuto momenti felici, a cui vorresti tornare, ma solo perché non ne conosci altri migliori. Solo per questo.

— (via tusolotusempretudavanti)

Io spero che tu soffra. E che tu soffra anche tanto. E non mi interessa niente, e dammi della stronza e bastarda, ma non me ne frega comunque. Io spero che tu soffra, che tu stia male almeno un po’. Almeno la metà di quello che io ho sofferto per te, lo spero. Spero che tu pianga quanto ho pianto io per te. Che non sappia da che parte sbattere la testa, tanto da stringerti fra le tue stesse braccia e tremare in piena estate. Spero che tu stia male da vomitare, da farti venire la febbre e tremare allo stesso tempo. Spero che tu stia male per una persona come io lo sono stata per te. Che tu ritrovi la stessa apatia che vedevo io nelle le tue parole. La stessa, nelle parole di un’altra persona. Magari della persona che ami. La stessa indifferenza e voglia di lasciar tutto marcire. Spero che tu stia male. E che tu soffra, come soffrono le persone che vorrebbero, ma non possono. Come me, che volevo salvare qualcosa, il nostro qualcosa. Spero che tu stia male, anche solo un secondo o un minuto. Vorrei che tu assaporassi i secondi che vive una persona distrutta e sconfitta. Una persona che si vede rovinare e sgretolare, inerme, incapace di poter fare altro. Vorrei che tu nemmeno piangessi, che ti mancassero le lacrime per mesi interi. Un minuto. Vorrei che tu lo passassi come ho passato io mesi interi. Solo così, perché l’unica cosa che avrei dovuto fare era quella di farti soffrire come avevo sofferto io. L’unica cosa che dimentico sempre, prima di andarmene, è lasciare un ricordo di me. 
È raro che faccia soffrire le persone, che mi ci metta di impegno e le faccia star male di proposito. Mi pento, ora, di non averti lasciato questo ricordo, rovinandoti la vita come avrei dovuto fare. Ma magari è stato meglio così. Tutto questo dolore un giorno mi servirà, mi aprirà gli occhi, ed invece è giusto che tu rimanga lo stronzo che sei sempre stato.

— come-fossi-acqua-dentro-acqua. (via come-fossi-acqua-dentro-acqua)

You are the reason for this tour, this show, and these memories

Unique and different is the new generation of beautiful… You dont have to be like everybody else. In fact I don’t think you should.

That girl with the curly hair who wears her heart on her sleeve is going to be very important to you in life. She is special. Her words are inspiring. Hold on to her.